My Own Workout: Corto veloce

martedì 17 marzo 2009

Corto veloce

La seduta di corsa oggi ha riguardato il corto veloce. Si tratta di percorrere un tratto che va dai 7 ai 10 km al maggior ritmo di durata che si riesce a gestire. Le sensazioni, in questa sessione sono state molto positive, l'azione è stata sempre molto fluida e sciolta, nonostante l'iniziale dolore ai piedi dovuto al lavoro che faccio che mi porta a camminare tutto il giorno.
Ho tenuto un passo molto svelto, sui 3:35/3:40 per tutti i 7 km che ho percorso, procedendo non ho sentito fatica alcuna, l'azione era molto naturale e rilassata, anzi, nell'ultimo km e mezzo le gambe giravano talmente bene che ho abbassato il tempo sotto i 3:30 a km. Quindi alla fine ho inserito una progressione di velocità e questa metodica viene appunto definita "corsa in progressione". Per concludere defaticamento con corsetta blanda e stretching 50 secondi per parte.
Mi sono molto divertito e sono soddisfatto

Nessun commento: