My Own Workout: Corpo libero + Pugni e footwork

lunedì 18 maggio 2009

Corpo libero + Pugni e footwork

Sto rivalutando l'importanza di dormire più ore. Negli ultimi giorni ho aggiunto "minutaggio" al sonno e durante il giorno mi sento più fresco nel lungo periodo. Questa sera, prima di cominciare l'allenamento, ero molto meno stanco rispetto allo scorso week end e questo credo che gioverà anche all'allenamento. Quando arrivo alla sera vorrei fare tre miliardi di cose a cui non riesco a dedicarmi durante la giornata e mi ritrovo a tirarla fino alle 00:25/30 per poi svegliarmi alle 7:40 pieno di sonno, arrivando alla sera mezzo bollito.
Lavorando cammino molto, credo in media 6/7 km al giorno tra gli scaffali dietro al bancone e se poi si va ad aggiungere l'allenamento di fine giornata, si può ben capire quale sia la mole totale di lavoro per il fisico arrivati alla sera... Il segreto per avere più energia in generale? Dormire di più! Sembra una banalità ma anche questo è allenamento per migliorare, se stessi e il proprio stile di vita!
Oggi ho provato ad eseguire alcuni esercizi a corpo libero a terra in modo balzato, come avevo mostrato nel video sul post precedente (http://myownworkout.blogspot.com/2009/05/corpo-libero-pugni-al-sacco-veloce.html); in questo caso il lavoro muscolare risulta molto più intenso, lattacido e aerobico, molto coinvolgente. Ho utilizzato questa "tecnica" per quanto riguarda il tricipiti a terra e i pettorali e la terrò sicuramente in considerazione..
Successivamente, indossati i guanti, sono passato al sacco veloce per eseguire il lavoro di trasformazione della forza concentrandomi sul cross destro e sinistro in abbinamento a movimento di piedi in scivolamento laterale, a destra e sinistra. Buon lavoro di gambe!

Nessun commento: