My Own Workout: 3x10 giusto per sudare un pò

venerdì 29 gennaio 2010

3x10 giusto per sudare un pò

Ieri, stufo dell'"immobilità" forzata causata dall'influenza, ho deciso di andare agli attrezzi e darmi una sferzatina..... ovviamente leggera. Passati i tumulti nasali più turbolenti, mi sono sentito pronto per muovermi un pò...
Si sa che sudare aiuta ad alleviare il raffreddore, o comunque il senso di testa pesante che esso comporta; ed ecco qual'è stato il mio allenamento di ieri:
- 10 minuti di stretching generale.
- 10 minuti al vogatore a resistenza 7, mantenendo una media colpi al minuto di 26 aumentata a 30 negli ultimi 4 minuti.
senza pausa
- 10 minuti di cyclette a resistenza 6.5 % portata a 8% negli ultimi 4 minuti. In questa fase ho cominciato a sudare parecchio e le pulsazioni sono salite.
senza pausa
- 10 minuti di salto con la corda a ritmo di musica. Ho mantenuto un ritmo ben sostenuto cercando di alternare quanti più tipi di salto possibile. Ho dato però maggior rilievo allo skip con ginocchia alte (per coinvolgere maggiormente gli addominali) e agli incroci.
Diciamo che ho cercato di fare un allenamento che coinvolgesse gran parte delle fasce muscolari e che fosse anche molto aerobico, dato che questa settimana, per forza di cose, ho dovuto saltare una seduta di corsa e una di potenziamento. Con questa seduta, ho curato entrambe gli aspetti.
Cosa più importante, però, era sudare!!
Ho chiuso il tutto poi con un bel pò di stretching.
Prima di cominciare, non avevo buone sensazioni, mi sentivo assonnato e annoiato dallo stare fermo in casa, alla fine dell'allenamento mi sentivo all'opposto..
Gente, stare fermo mi "uccide" e l'attività fisica fa veramente miracoli... eh eh eh!!