My Own Workout: Bigiornaliero: Cross Training + Nordic Walking

domenica 21 aprile 2013

Bigiornaliero: Cross Training + Nordic Walking

Questa è già la seconda settimana che riprendo le racchette da Nordic Walking e scendo in strada, dandoci dentro su percorsi collinari, immerso nel verde e nei suoni della natura, andando avanti, svuotando la testa. La scorsa uscita è durata 1h 55 min, quella di oggi, invece, 1h 39min, in quasi totale solitudine, sotto la pioggia, in perfetto silenzio, solo il suono dei miei passi.
Le due uscite si sono differenziate l'una dall'altra dal fattore climatico, sole durante la prima, pioggia nella seconda.
Stravedo per questa disciplina, scoperta e messa in pratica la scorsa estate dopo aver letto alcuni interessanti articoli sulla sua efficacia e completezza. Mi piace allenarmi in modo completo in una stessa seduta, e ci sono poche attività come il Nordic Walking (solo nuoto e vogatore forse) che permettono di mettere in moto il 90 % dei muscoli del corpo in un'unica azione.
Inoltre non mi piace scendere in strada per i lunghi lenti di corsa, che trovo noiosi e che non si adattano alle mie qualità di corridore piuttosto muscolare e veloce; nelle garette di provincia le mie distanze preferite difficilmente superano i 10km.
Col Nordic Walking invece, riesco a stare su strada per molto tempo, persino con il caldo, anche un paio d'ore, senza annoriarmi. L'ultima mezza maratona a cui ho partecipato, Copenhagen, l'ho preparata proprio in questo modo per quanto riguarda la copertura della distanza (il fondo) e partecipando a diverse gare corte e veloci in provincia, il risultato è stato 1h 26min senza faticare troppo, ma, soprattutto, senza allenamento specifico.
Ora l'idea che mi è balenata in testa è quella di partecipare ad una mezza o a una maratona col Nordic Walking! Quest'anno sono in gran vena di sperimentare! Se qualche lettore è a conoscenza di eventi simili me lo faccia sapere. Se siete incuriositi da questa disciplina, fate un salto su questo sito: www.nordicwalking.it

Stamattina avrei avuto in programma di andare a correre per 6-7 km a ritmo svelto ma in scioltezza; una volta sveglio però, con la pioggia non ne ho più avuto voglia. L'alternativa è stata, in sala macchine una seduta mattutina di cross training:
- 10 min di riscaldamento con tecniche miste al Wooden Dummy (Uomo di legno)
- 15 minuti di salto con la corda divisi in tre frazioni da 5 min, interevallati da 2 min di corsa in salita su tappeto meccanico alla fine di ogni frazione. Ottima intensità, e infatti ho sudato parecchio (vedi anche umidità) mantenendo un ritmo medio costante per tutte le frazioni.
- 2 serie da 12 ripetizioni su ogni fascia di muscoli addominali, obliqui e lombari in chiusura.

Alla prossima! :D

Nessun commento: