My Own Workout: Corri Spinetta 2013, Spinetta Marengo (AL)

giovedì 5 settembre 2013

Corri Spinetta 2013, Spinetta Marengo (AL)

(Il ristoro, alla 14^ Corri Spinetta, Spinetta Marengo AL)
 

Ieri sera sono sceso in strada per cimentarmi in un test sui 5 km. L'occasione è stata la 14^ Corri Spinetta, sobborgo a pochi chilometri da Alessandria.
Tracciato piuttosto bruttino e anonimo, la sensazione è stata poco differente dall'uscire fuori di casa ad un'ora qualsiasi e cominciare a correre per le strade del quartiere. La partenza fulminea, a razzo direi, come si addice alle gare corte di mezzo fondo, ha permesso di testare la potenza lattacida degli atleti in gara, queste distanze vanno tirate al massimo fin dai primi metri! :)
La cosa che non mi spiego è il perchè, e non è la prima gara in cui capita, atleti "più lenti" si posizionino ben davanti alla linea di partenza, diciamo un metro e mezzo, precedendo i più veloci pronti a scattare! Qui i giudici di gara dovrebbero intervenire! La ovvia conseguenza è che una volta partiti con impeto, bisogna spintonarli via o prenderli a spallate (detto senza cattiveria) per passare in quanto risultano dei veri e propri tappi, senza offesa :), se partite davanti prendete il ritmo e seguite il  treno!
Fatta questa precisazione, veniamo alla mia gara. Sono partito leggermente su di giri e al 3° km ho faticato non poco a mantenere il ritmo, ma ho stretto i denti e sono riuscito a portare avanti l'azione fino alla fine. Il 18':31'' finale ottenuto non è un tempo malvagio, se considero il fatto che la preparazione degli ultimi mesi è data dalla miscellanea di più discipline, "multisport training" molto vicino al triathlon. So bene di non avere preparazione specifica per queste gare veloci e nella corsa pura, e so anche di aver faticato abbastanza per tenere il ritmo in questa gara, ma non sono deluso :).
In zona ristoro, al termine della competizione, qualcuno ha avuto da lamentarsi riguardo al pacco gara modesto, (brioche, succo di frutta alla pera e bagnoschiuma), e sul "banchetto viveri" poco rigoglioso.
Si, in effetti non c'è stata la ridondanza che si trova in altri eventi del genere in provincia, ma per il sottorscritto, che considera più che altro la qualità della gara, del percorso e dell'impegno personale è sufficiente.
A presto! :)
Altri siti di interesse e riferimento:
www.saifreccebianche.com
www.gpcartotecnica.it
www.gpsolvaysolexis.com/

2 commenti:

nino ha detto...

mettersi davanti anche se non se ne hanno i mezzi molto spesso è sport nazionale.
che ci vuoi fare

MB ha detto...

Eh va bè, no il problema è solo che si vengono a creare, a volte, spiacevoli situazioni di spintonamenti evitabilissimi con un pò d'ordine alla partenza. Tutto lì! Grazie per essere passato! .)