My Own Workout: Questo caldo mi strina

giovedì 12 giugno 2014

Questo caldo mi strina

(Dopo 4 km di corsa con cambi di ritmo, eccomi stamattina concentrato in un programma HIIT di Melissa Bender che recita: "non avrete mica paura di farvi una bella sudata??" Noooo certo che nooo! ;))
 
 
Si, questo caldo mi strina, mi stanca, mi affatica le gambe durante e dopo il lavoro e non mi fa arrivare abbastanza lucido per allenarmi a fine giornata.
Per quanto mi riguarda, con le alte temperature degli ultimi tre giorni e l'umidità elevatissima, allenarsi risulta controproducente.
E infatti in questi tre giorni sono stato bello tranquillo, ho ascoltato il corpo e mi sono dedicato principalmente allo stretching serale.
Stamattina, approfittando del giorno di ferie ho deciso di tornare a sudare e non poco. Per le 9:45 sono partito di corsa per 4 km di fartlek, 40'' piano 40'' forte su strada e sterrato. Nella parte di sterrato non tirava un filo d'aria, caldo, molto caldo. Rientrato nella mia palestrina, ho proseguito con il seguente programma HIIT di Melissa Bender, una tipa dura, che nemmeno queste temperature la scalfiscono, anche se si trova dall'altra parte dell'oceano, a Pittsburgh, Pennsylvania! Ecco il programma, che ovviamente ho rivisitato in base al mio punto di vista, ma il succo non cambia:
 

(La descrizione della seduta, in inglese si trova qui http://www.benderfitness.com/2013/05/30-minute-dumbbell-workout.html)

E infine, dopo tutto questo popò di intervalli pesi/salto con la corda, ho trasformato la forza con 10 minuti finali di fartlek al remoergometro; anche qui, come nella prima frazione di corsa, 40'' lenti - 40'' veloci fino alla fine.
Asciugatomi da tutto il sudore, ho chiuso la mattinata con 15 minuti di stretching e doccia finale.
 
Cari amici, usate molto buon senso nell'allenarvi con queste temperature. Nel fine settimana sembra che debba arrivare una...... "tempesta estiva", che dovrebbe abbassare le temperature, ma ad ogni modo, quando il termometro supera i 30 gradi, l'umidità elevata, e vi sentite stanchi con gambe appesantite, piuttosto aspettate qualche giorno, in modo tale che l'organismo si abitui, ed attui una vera e propria acclimatazione!
 
A presto!

Nessun commento: