My Own Workout: Multisport Training 7' x 3

sabato 26 luglio 2014

Multisport Training 7' x 3

(L'ultimo mio acquisto letterario di oggi pomeriggio. Saggio sulla cinestetica della corsa che sto trovando interessante già dalle prime pagine; mi sorprende aver scoperto un libro che tratta della biomeccanica della corsa in modo così accurato)
 
 
 
Stamattina avevo appuntamento alle 9:30 con alcuni amici degli argini per un'uscita di Cross Training a corpo libero ma sfortunatamente non ho sentito la sveglia impostata per le 8:20, zero, silenzio più totale! Avrebbero potuto anche esserci i Metallica a farmi da sveglia, non avrei sentito nulla!! Sicuro al 100%
Mi sono svegliato al suono della pioggia, ma ormai erano già le 9:36 e niente corpo libero..
 
Diciamo che l'uscita mancata di stamattina sarebbe stata, a tutti gli effetti, un di più, visto che ieri mi sono cimentato in un bel Interval Training del tardo pomeriggio, come segue:
 
- 10' di riscaldamento, giochi di gambe e maneggi di nunchaku.
 
- 4 serie da 3 ripetizioni di curl completi alla sbarra da trazioni, al fine di riscaldare ulteriormente i muscoli delle braccia e della parte alta in generale. Si tratta di sollevarsi completamente fino a portare il mento oltre la sbarra, facendo leva unicamente sulle braccia e, in modo particolare sui bicipiti (oggi lo sento).
 
- 7' di tecniche miste di Wing Chun e Jeet Kune Do contro l'Uomo dei legno (foto e video sotto **), in rapidità e potenza, affondi diretti senza guantoni; cura della rapidità dei piedi e del ritorno veloce alla posizione di guardia (by-jong).

- 35'' di burpees con balzo.

- 7' di salto con la corda inserendo tutti i giochi di gambe e gli stili di salto che mi venissero in mente, dai doppi passaggi di corda in singoli salti (double unders), agli skip a ginocchia alte, corsa calciata indietro, slalom, croci laterali, salto di Alì e chi più ne ha più ne metta! Cura maniacale del rislassamento muscolare; più rimango rilassato e più mi muovo in economia!

- 35'' di burpees con balzo. Sia in questa che nella frazione precente, credo di aver totalizzato circa 15 ripetizioni nel lasso di tempo. E' un esercizio duro che fa impennare le pulsazione e lavora gran parte dei muscoli del corpo in un unico movimento.

- 7' di remoergometro a ritmo svelto in scioltezza, ovvero 24/25 battute al minuto fisse. Obiettivo è stato quello di eseguire una buona spinta di potenza con i muscoli quadricipiti e comunque mantenere economia nell'azione e uno stato di rilassamento generale.

- Richiamo della forza su tutta la fascia centrale; quindi addominali alti e bassi, obliqui e lombari. 2 serie da 20 ripetizioni per ogni singola parte.

- 15' è il tempo totale che ho dedicato all'ultima parte della seduta, ovvero stretching per tutto il corpo curando attentamente il rilassamento e la respirazione profonda.

P.S. diciamo che stamattina non era poi così male starsene a letto! E nemmeno immeritato! eh eh eh
Alla prossima!


**
 

 
 

 
 
(Fonti: Il libro nella foto di apertura del post si intitola "Running Anatomy", Joe Puleo, P.Milroy. Edito da Calzetti & Mariucci Editori, 2011.
 
Il video Matsunaga Jeet Kune Do è visibile su questo canale Youtube https://www.youtube.com/channel/UCOTF3MtbuV4LiLQT_fDljhg)

Nessun commento: