My Own Workout: RBR Triathlon

martedì 19 agosto 2014

RBR Triathlon

(Le distanze, rispettivamente di mountain bike e corsa percorse oggi - The distances of both MTB and running covered today)
 
 
La sperimentazione tiene alta la mia motivazione all'allenamento più di qualsiasi obiettivo agonistico. E la lettura di questo articolo è risultata piuttosto intrigante : http://www.runnersworld.com/running-tips/jun-28-heres-new-sport-you-row-bike-run-triathlon.
RBR Triathlon, ovvero Row (rema) Bike (bicicletta) Run (correre). L'articolo propone una versione indoor eseguibile, ovviamente, nella struttura di una palestra, quindi da tenere molto in considerazione per i mesi invernali; Personalmente, fatta eccezione per la frazione di remoergometro che devo per forza di cose fare al chiuso (no, non ci sono canottieri a Tanaro!) preferisco di gran lunga sfruttare il periodo estivo e andare fuori!
Credo, nella maniera più assoluta, che non ci siano molte persone ad aver mai provato questa bellissima versione di triathlon in giro, almeno qua in Italia, forse qualcuna in più negli Stati Uniti.
E' bellissimo, estremamente divertente, duro e allenante; assolutamente modellabile a seconda del proprio livello di preparazione. Un peccato che non ci sia una forma agonistica di questo "RBR Triathlon"; se mai dovessero ufficializzarne una, ci parteciperei sicuramente, anche in versione indoor.
Ad ogni modo, ecco i miei valori registrati oggi:
 
- Remoergometro (canottaggio indoor): 10' totali, progressione 28-31 battute al minuto, distanza coperta 4 km.
 
- Mountain bike MTB: Collinare, distanza coperta 13 km, 34' totali.
 
- Corsa: distanza coperta 4 km, 16' totali.
 
Tempo totale in azione, 1h giusta.
 
Devo evidenziare il fatto che all'inizio dell'ultima frazione di corsa, il mio piede sinistro ancora non ha risposto bene, il dolore si è poi attenuato man mano che correvo. Non è la prima volta che mi invento questi triathlon sperimentali, ma trovo che questo in particolare sia davvero molto bello, divertente e allenante.
 
Experimentation keeps up my motivation for training more than any competitive purpose. And reading this article was quite intriguing: http://www.runnersworld.com/running-tips/jun-28-heres-new-sport-you-row-bike-run-triathlon.
RBR Triathlon, Row/Bike/Run. The article presents an indoor version of it, which of course may be done in a gym; this is a valuable option to consider for the winter time! Personally, except for the fraction on the rowing machine that i'm forced to do indoor (no navigable river in this area), i definitely prefer to take advantage of the summertime and go outside!
I do believe there ain't so many people around ever attempted this workout before, at least not in Italy, perhaps a few more in the U.S..
It's a beautiful, extremely funny and hard kind of workout; It's also absolutely variable, depending on your level of fitness. Too bad there's not a competitive form of this "RBR Triathlon" available, if there ever will be one, i'd surely take part of it, even indoor.
Anyways, here are my records for today's session:
 
- Rowing machine: 10' total time, progression 28-31 spm, distance covered 4 km.
 
- MTB: hilly course, distance covered 13 km, 34' total time.
 
- Running: distance covered 4 km, 16' total time.
 
Overall total time, 1h straight!
 
I have to highlight the fact that at the beginning of the last fraction of running, my left foot still didn't respond well, the pain persists but then it got attenuated a little bit as the run went on.
It's not the first time that i "invent" this sort of experimental triathlon, but i find this one in particular really nice, fun and challenging.
 
State bene!
Have fun!

2 commenti:

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Come sempre multisportivo!!! E' sempre un piacere leggere i tuoi allenamenti

MB ha detto...

Grazie Fausto :) Questo è il risultato delle mie letture di articoli e incursioni in internet... Quando mi addentro in siti e forum come "Runner's World" poi ne esco con un sacco di ispirazione! Ih ih ih :)