My Own Workout: Settimana post cross: Sci di fondo

domenica 31 gennaio 2016

Settimana post cross: Sci di fondo

(Dalla rigogliosa galleria fotografica di BioCorrendo , finalmente ritratto, sullo sfondo oltre lo steccato, mio papà durante il cross di Novi della scorsa settimana, intento anche lui ad immortalare l'evento. E' l'autore di tutte le gallerie fotografiche che normalmente pubblico)


Dopo la corsa campestre di Novi disputata domenica scorsa, la tabella di allenamento settimanale è stata incentrata prevalentemente sul MultiSport Training fino a culminare con l'uscita di sci di fondo di oggi.

LUNEDI: Riposo.

MARTEDI: Un quarto d'ora di esercizio aerobico suddiviso in 8' di corsa sugli scalini e 8' di salto con la corda con andature. Sessione intensa ma breve in quanto le gambe erano ancora abbastanza appesantite. Esercizi addominali e stretching a completare la seduta.

MERCOLEDI: 20' di remoergometro a ritmo svelto costante, sulle 27 battute al minuto. Focus della seduta: rilassamento muscolare, respirazione aerobica nasale ed enfasi sul lavoro addominale. Stretching generale in chiusura di seduta.

GIOVEDI: 15' corsa fartlek su anello asfaltato da 400 m. Sprint sui rettilinei e recupero nelle curve, senza soluzione di continuità. Focus sull'inclinazione dell'asse corporeo, allineamento posturale, oscillazione delle braccia e rilassamento muscolare. Stretching in chiusura di sessione.

VENERDI: Riposo.

SABATO: Seduta defaticante di 20' di salto con la corda a ritmo sciolto, in totale rilassamento muscolare e respirando interamente dal naso. Stretching generale.

DOMENICA: Uscita di Sci di fondo, disciplina che apprezzo tantissimo per la sua estrema completezza (uno dei migliori sport aerobici) col gruppo Sci Club Verdefondo di Alessandria in quel di Saint Barthélemy in Valle d'Aosta, a 2000 m di quota. Oggi, ho avuto la possibilità di testare i miei nuovi materiali da Nordic Cruising da poco acquistati con estrema soddisfazione, grazie al tipo di fondo che abbiamo  trovato. Neve fresca e farinosa, visto che stava nevicando, perfetti per il mio tipo di sci off road. Insieme ad un gruppetto composto da altri quattro sciatori, abbiamo percorso la distanza di 15 km su un tracciato molto tecnico e pieno zeppo di saliscendi, che, per condizioni di limitata scorrevolezza degli sci e per l'altura, sono stati piacevolmente intensi! 
Come di consueto, ottima organizzazione logistica dello sci club, composto da persone molto piacevoli e simpatiche.

A presto! :)


Protected by Copyscape



Nessun commento: