My Own Workout: Post gara e allenamenti settimanali

giovedì 11 febbraio 2016

Post gara e allenamenti settimanali



Mentre scrivo, sono già tre le uscite di allenamento effettuate dopo la divertentissima e muscolarmente impegnativa gara di Fubine disputata domenica scorsa. 
La settimana che segue una gara, generalmente, è di buon senso dedicarla a lavori di recupero e rigenerazione al fine di "ripulire" i muscoli da affaticamenti e scorie varie, questo finchè la condizione di freschezza muscolare non torna a livelli normali ed equilibrati.
Già dal pomeriggio di domenica, a distanza di qualche ora dalla gara, ho utilizzato il remoergometro per una sessione blanda di defaticamento da 20' che ha avuto come fine principale il "massaggio muscolare" dato dall'aerobica lenta; successivamente, come di consueto, stretching generale su tutto il corpo. Poi, in settimana:

LUNEDI: Riposo e recupero attivo con bagno caldo e Olio 31 + stretching generale.

MARTEDI: Sensazione di gambe appesantite e indolenzite, quindi 20' di salto con la corda a ritmo molto blando da jogging + tecnica di corsa in salita su e giù da un gradino per 2' e infine esercizi isometrici con tenute da 6'' su tutte le parti del corpo. Stretching finale.

MERCOLEDI: 15' di fartlek facile su circuito da 400m. Sprint sui rettilinei e recupero nelle curve, senza soluzione di continuità. Coperta la distanza di 4 km; rientrato a casa, ancora stretching generale su tutto il corpo.

GIOVEDI: questa sera, sessione di Rowathlon (canottaggio indoor / bici / corsa) a ritmi medi, distribuita in 30' generali suddivisi in 10' per ogni frazione, con solo brevi pause per bere tra una frazione e l'altra. Successivamente, richiamo della forza su bicipiti e tricipiti tramite esercizi con gli elastici e su tutta la fascia addominale e lombare. Stretching generale.

A presto!
Protected by Copyscape

2 commenti:

Corrado Pronzati ha detto...

Piacere di averti conosciuto a Fubine!bel blog..a presto!

MB ha detto...

Ciao Corrado! Grazie per essere passato! A presto :)