My Own Workout: Allenamenti infrasettimanali

venerdì 8 aprile 2016

Allenamenti infrasettimanali




Ecco le ultime sedute di allenamento svolte a giorni consecutivi:

Martedi 05/04: Fartlek a variazioni 3' forte / 1' recupero a rotazione fino al termine dei 7km di percorso. Allenamento intervallato sempre divertente e molto allenante in cui ascolto le mie sensazioni fisiche. Le gambe ancora risentivano dei 22 km collinari della domenica precedente, ma l'allenamento è stato ottimo. Come sempre, prima di iniziare la seduta vera e proprio ho eseguito 5' di salto con la corda come riscaldamento ed esercizi addominali. Al termine della seduta, invece, stretching generale.

Mercoledi 06/04: Nordic Ski Walking aerobico di 40' in totale scioltezza ma enfatizzando molto la spinta e il compasso della falcata. Al termine, 4 sprint in tecnica Ski Bounding in salita. Stretching finale.

Giovedi 07/04: Progressivo collinare di 6,3 km. Il percorso su cui normalmente svolgo questo allenamento parte in piano per poi andare via via a salire con una pendenza importante e continua da più di 4 km che culmina al massimo punto di ascesa, ovvero la vetta della collina vera e propria da cui si può godere di una bellissima panoramica sulla città. Da qui in poi la strada scende e si possono lasciare andare liberamente le gambe in una perfetta progressione con rettilineo in piano finale. 
Ho impostato il cronometro con un segnale acustico ogni 5' per ricordarmi di effettuare una "scansione" sulla tecnica di corsa, ed eventualmente apportare i relativi "aggiustamenti". Questo esercizio di "scansione corporea" in movimento è molto utile al fine di imparare ad ascoltare e tradurre i messaggi del corpo mentre si è in movimento ed agire di conseguenza.
Terminato il circuito, ho infine proseguito con esercizi di richiamo della forza su braccia e addmoniali; infine stretching generale.

A presto!


Consigliati da Amazon



Nessun commento: