My Own Workout: giugno 2016

domenica 26 giugno 2016

Stradolcetto 30+6


(In un modo o nell'altro conclusa!)



Breve riassunto della mia gara ad Ovada di questa mattina:

D'estate, presentarmi sulla linea di partenza in gare domenicali è sempre un azzardo per me e oggi ho appurato, ancora una volta, che con queste temperature non riesco a rendere come sono capace e posso fare per lo più presenza. Ben cosciente di questo, ora valuterò e pianificherò molto accuratamente gli appuntamenti a cui partecipare da qui in avanti.

Gara molto bella, una classica di gran richiamo per la provincia di Alessandria, dal tracciato davvero tecnico, reso due volte più impegnativo dal caldo percepito, soprattutto in salita dove oltre allo sforzo biomeccanico di per sé, l'organismo è sottoposto al lavoro supplementare della termoregolazione. Sono andato in difficoltà fin dalla prima salita, anche regolando il passo, l'ampiezza della falcata e via dicendo. Ai ristori ho camminato veloce, acqua bevuta da un bicchiere e rovesciata in testa dall'altro, riprendendo a correre ad intermittenza.

Dal quinto chilometro fino diciamo al settimo, anche grazie all'affiancamento di Alessandro Prezioso, sono riuscito a riprendere ritmo ma a quel punto le posizioni perse erano già molte. Una gara a cui ho partecipato e che ho concluso col tempo di 41':43", nulla di più. Ne traggo comunque importanti spunti al fine di apportare decisive modifiche alla tabella di allenamento per questo periodo in particolare.

Nota: Credo sarebbe buona cosa da parte degli organizzatori, in questo periodo pieno di gare, mettere a disposizione stazioni di spugnaggio oltre ai normali ristori su tracciati impegnativi come questo e con tali temperature.. possono essere dettagli che fanno la differenza. Magari poi si vedranno meno persone sbiancate e prossime al collasso in zona traguardo...
Rimanendo in tema sincope da caldo, stamattina ci sono stati attimi di apprensione per la mia compagna di società Teresa Mantero che ha avuto un mancamento a fine gara, fortunatamente tutto risolto in "breve" tempo.

Sicuramente sono più conciso rispetto agli altri resoconti, ma non essendo soddisfatto da questa mia sauna, ehm volevo dire gara, scusate.. è naturale che non mi venga fuori molto da scrivere. Bravissime a Super Ilaria e Turbo Claudia che oggi scalavano la salita come due missili, poi sparite all'orizzonte.. eh eh :) Rispettivamente prima e terza, due presenze costanti!

Per ora è tutto.. per il resoconto generale della gara e la classifica vi invito a visitare il blog dell'amico Fausto BIO CORRENDO.

Mentre domani, sempre qui, troverete la mia galleria fotografica completa!
A presto!!






!!AGGIORNAMENTO GALLERIA FOTOGRAFICA!!