My Own Workout: Combinato MultiSport

lunedì 11 luglio 2016

Combinato MultiSport

(Il MultiSport Training, o allenamento multidisciplinare, torna più che mai utile con queste temperature e per farlo non è necessario essere triatleti)


Eccomi a registrare brevemente la sessione di allenamento di ieri. E' già la seconda domenica di fila che scelgo di svolgere un lungo combinato piuttosto che partecipare ad una gara podistica mattutina e morire di caldo oppure uscire per 1h:30' di corsa. Mi è bastato guardarmi un pò attorno nel mio "arsenale" di attrezzature sportive per rendermi conto di avere infinite opzioni di allenamento a mia disposizione; aggiungiamoci un pizzico di fantasia e creatività ed ecco che prende forma il Rowathlon, uno stile di triathlon di cui in Italia credo di essere l'unico praticante e in Europa qualche altro "pazzo" oltremanica.

In pratica le discipline da affrontare sono tre: Canottaggio Indoor - Mountain Bike - Corsa e l'intensità dell'allenamento può essere modulata in base ai risultati che si cerca di conseguire. Questa mia proposta è un'alternativa alla corsa lunga svelta, avendo come obiettivo per luglio il potenziamento su salite lunghe in vista della Stellina Race di Susa il prossimo 28 agosto. Personalmente sfrutto questo tipo di allenamenti per stare comunque parecchio tempo in movimento senza sciogliermi dal caldo e salvaguardare anche le articolazioni, cosa che la sola corsa non permette di fare.
Ecco i minutaggi per ogni frazione:

Canottaggio Indoor: 15' alla media di 24 vogate al minuto. Frazione che serve principalmente come proseguo del riscaldamento e per trovare il miglior stato di rilassamento muscolare.

Mountain Bike: 50' quasi costantemente su salite impegnative sopra soglia su fondo misto sterrato/asfalto.

Corsa: 20' su forti saliscendi in cui è importante saper dosare lo sforzo e ritrovare un giro di gambe brillante dopo le precedenti salite affrontate in bicicletta. Bisogna essere bravi, a questo punto, a mantenersi rilassati e concentrati, così facendo il corpo avanza da solo. 

Si tratta di allenamenti molto duri e impegnativi, soprattutto in collina sia in bici che a piedi il livello di sforzo percepito è piuttosto elevato; ma a fine seduta, dopo una bella doccia ci si sente molto più freschi e pimpanti rispetto ad un post corsa classico; questo per il fatto di aver utilizzato più muscoli e in modo vario e completo.

A presto!



Nessun commento: