My Own Workout: I Benefici sulla Salute del T'ai Chi

sabato 29 ottobre 2016

I Benefici sulla Salute del T'ai Chi



Articolo originale di Coach Danny Dreyer "The Health Benefits of T'ai Chi"
Traduzione in italiano: Matt J.Baner


T'ai Chi è un'abbreviazione di T'ai chi chuan, che è una forma dolce di arte marziale ispirata ai   
movimenti degli animali. Essa combina la respirazione profonda diaframmatica con pose fluide simili ad una danza, in cui i praticanti si focalizzano sull'allineamento posturale e sul movimento attraverso una serie di forme specifiche. La pratica rappresenta un modo estremamente accurato per le persone di tutte le età per imparare la concentrazione mente-corpo, il rilassamento profondo, il lavoro sul respiro, equilibrio e forza. Tutto ciò riservando sempre un trattamento gentile al corpo e calmando la mente. Gli obiettivi del T'ai Chi sono di ottenere un corpo rilassato, una mente "a fuoco" ed accrescere il proprio flusso di Chi, o energia vitale.

Vari studi hanno dimostrato come il T'ai Chi migliori l'equilibrio, la resistenza. la frequenza cardiaca, la flessibilità, la risposta del sistema immunitario, la felicità, l'autostima e persino l'abilità della mente di concentrarsi! Una delle cose che molte persone non capiscono riguardo al T'ai Chi è che fa un gran lavoro sia sul rafforzamento della parte alta del corpo che di quella bassa, mentre si costruiscono forti muscoli addominali per la stabilità. Il T'ai Chi è altamente raccomandato per le persone di mezza età in quanto necessitano di mantenere il tono muscolare, equilibrio e acutezza mentale. Questo è stato confermato da uno studio condotto alla Stanford University su uomini e donne tutti al di sopra dei 66 anni d'età, che hanno mostrato significativi miglioramenti sulla forza della parte superiore e inferiore del corpo dopo solo 12 settimane di sedute di T'ai Chi.

In modo particolare, da un impressionante studio dello scorso anno è emerso che il cervello di persone anziane praticanti T'ai Chi da anni comparato al cervello di pari età non praticanti, fosse più in salute nelle connettività cerebrali, così come nelle aree del cervello coinvolte nei processi decisionali e capacità di attenzione. Quindi, il T'ai Chi è diventato una pratica recentemente adottata da persone avanti con l'età con l'obiettivo di mantenere una buona salute cerebrale attraverso un movimento consapevole.

In generale, il T'ai Chi può sicuramente migliorare sia la salute fisica che quella psicologica. Gli scienziati devono ancora determinare se il T'ai Chi sia sostanzialmente meglio per voi rispetto ad altre attività medio-leggere come il camminare, lo yoga o il sollevamento pesi. Da oltre quindici anni ormai, abbiamo dimostrato come il T'ai Chi rappresenti un grande partner per altre discipline... come la corsa!!

Studi hanno evidenziato che è decisamente meglio rispetto ad attività molto blande o leggere, o addirittura nessuna. Similmente, con tutti i benefici mentali e fisici che ne derivano dalla pratica, è difficile negare che si tratti di un grandioso strumento da aggiungere alla routine quotidiana.
Chi tra di voi non è così orientato verso l'attività fisica può invece provare una lezione di Qigong, che a livello generale dà gli stessi benefici in termini di salute, senza essere un'arte marziale.

Il ChiRunning e il ChiWalking sono stati fondati su questi preziosi principi interni del T'ai Chi, ed è il motivo per cui parecchi podisti e camminatori sono entusiasti dai benefici supplementari alla salute che ne derivano come forza, focus mentale, buona tecnica respiratoria e, soprattutto, rilassamento. 


Nessun commento: